Heatek

Spedizione Gratuita per Ordini Superiori ai 39,90 €

Oggi ci immergeremo nel delizioso mondo del “Risotto al nero di seppia con calamaretti, ristretto di datterini gialli e polvere di prosciutto crudo”, ricetta realizzata dalla Chef Michela Mattioli.

Immaginate di trovarvi di fronte a un piatto che unisce la cremosità avvolgente del risotto al nero di seppia con la dolcezza intensa dei datterini gialli, il tutto arricchito dall’esplosione di sapore dei calamaretti freschi e dalla nota salina del prosciutto crudo.

Guida alla Ricetta

Ristretto di datterini gialli
300 gr di Datterini • Mezza Cipolla o 1 Scalogno Piccolo  • Basilico qualche foglia • Olio Evo q.b. • Sala q.b. 

Iniziate tagliando i datteri i gialli e sminuzzando lo scalogno. Nel wok di Heatek fate imbiondire lo scalogno insieme ad un filo d’olio per qualche minuto, poi aggiungete i pomodori tagliati e lasciate cuocere per circa venti minuti. A cottura quasi ultimata aggiungete le foglie di basilico, aggiustate di sale e mixate il tutto prima con un frullatore ad immersione e poi passate il composto attraverso una chinoise (colino). Mettete da parte.

Risotto al Nero di Seppia
180 gr di Riso • 2 Seppie fresche pulite e le sue sacche • 700ml di Brodo vegetale o fumetto di pesce • 50 gr burro chiacciato a cubetti • 2 Spicchi d’aglio • Sale q.b. 

Iniziate tagliando le seppie già pulite,( lasciate i ciuffetti interi), pulendo gli spicchi d’aglio e schiacciandoli con un coltello.

Soffriggete nel Wok di Heatek gli spicchi d’aglio insieme ad un filo d’olio, aggiungete le seppie, i suoi ciuffi e scottate a fiamma viva per circa 3 minuti. Una volta scottate toglietele e mettetele da parte coperte. Versate il riso nel Wok dove sono state cotte le seppie e tostatelo qualche minuto a fiamma viva; sfumate poi con del vino bianco.

Una volta evaporato il vino continuate la cottura del riso aggiungendo brodo vegetale o fumetto di pesce bollente al bisogno. Rompete il sacchetto del nero di seppia all’interno di una tazzina e fatene uscire il contenuto. Diluitelo quindi con qualche cucchiaio di brodo e mescolate. 3/4 minuti prima del termine della cottura del risotto versate l’inchiostro nel risotto e mescolate. Al termine della cottura del risotto, a fuoco spento, mantecate energicamente con un il burro ghiacciato a cubetti.

Polvere di Prosciutto crudo
6 Fette di prosciutto crudo Semidolce
Tagliate il crudo a listarelle e nella padella di Heatek da 22 cm fatelo sudare ( a fiamma moderata) fino a renderlo croccante. Passatelo al mixer per qualche secondo ricavandone una polvere grossolana.
 
 
Impiattamento
Impiattate aggiungendo al riso le seppie a pezzi e i suoi ciuffetti precedentemente messi da parte, guarnendo con delle gocce di ristretto di datteri i gialli e con la polvere di prosciutto crudo.
 
 

In conclusione, il Risotto al nero di seppia con calamaretti, ristretto di datterini gialli e polvere di prosciutto crudo è più di un piatto. È un’esperienza, un viaggio nei sapori e nelle texture che solo la cucina di alta qualità può offrire. E con le padelle Heatek, ogni boccone sarà unico.

Scopri le Padelle Heatek

Segui Heatek su

Carrello
error: Content is protected !!